26/a giornata campionato di calcio Serie A 2014/15

7 - 8 - 9 marzo 2015. La vittoria della Juve sul Sassuolo permette agli uomini di Allegri di concentrarsi solo sulle Coppe. Difatti, con il pareggio di Verona la Roma è più lontana dalla vecchia Signora e sempre più rasente dalle contendenti al secondo posto. Lazio e Napoli sono vicinissime. I cugini dei giallorossi vincono alla grande contro la Fiorentina e agganciano il Napoli che nella sfida contro l’Inter compie l’errore di esultare troppo presto. La Samp si gode il successo e il primo gol di Eto’o ad un Cagliari sempre più incollato al fondo della classifica. Non conosce fine il momento nero del Milan, raggiunto al 94’ dall’Hellas crea ancora più scompiglio in tutto l’ambiente rossonero.

La 26/a giornata del campionato di calcio di Serie A 2014/15
Alla Juve basta il minimo sindacale per allungare le distanza dalla Roma. Pogba decide il match contro il Sassuolo e i bianconeri balzano a +11.

La squadra di Garcia pare essere arrivata al capolinea, a Verona contro il Chievo non va oltre lo 0-0.

La Lazio di Pioli giganteggia 4-0 contro una Fiorentina distratta dall’impresa di coppa Italia contro la Juve. Vittoria meritata che vale il terzo posto in compagnia del Napoli.

Napoli rimontato al San Paolo dall’Inter di Mancini. In vantaggio di due gol la squadra di Benitez subisce la rimonta nerazzurra negli ultimi 20’ minuti.

I blucerchiati superano 2-0 il Cagliari al Ferraris con un gol per tempo. In vantaggio con De Silvestri e gol della sicurezza con Eto’o nella ripresa.

Finisce 1-1 tra Empoli e Genoa. Niang porta in vantaggio gli ospiti, Barba rimette tutto in equilibrio.

Divertente 3-2 tra Udinese e Torino. Quagliarella sblocca la gara, poi l’Udinese prende il sopravvento grazie alle reti di Di Natale, all’autogol di Molinaro e alla segnatura di Wague. Al 24’ del s.t. Benassi accorcia le distanze per i granata ma non basta per raggiungere i bianconeri friulani.

Un Milan alla francese (gol di Menez e Mexes) viene raggiunto dal Verona. Sfortuna e caos negano la vittoria casalinga ai rossoneri.

Un punticino per sperare ancora. Il Cesena strappa un pari in casa contro il Palermo. 0-0 che lascia aperte le speranze ai romagnoli per rimanere in Serie A.

La partita più strana della 26/a giornata è Parma Atalanta. I gialloblù tornano in campo dopo aver saltato due gare, mentre i bergamaschi vedono esordire sulla panchina Reja. Finisce a reti bianche con tanti punti interrogativi per entrambi.

Risultati 26/a Giornata Serie A
Sampdoria-Cagliari
2-0
Milan-Hellas Verona
2-2
Cesena-Palermo
0-0
Chievo-Roma
0-0
Empoli-Genoa
1-1
Parma-Atalanta
0-0
Udinese-Torino
3-2
Napoli-Inter
2-2
Lazio-Fiorentina
4-0
Juventus-Sassuolo
1-0

Migliori marcatori della Serie A
Icardi
Inter
15
Tevez
Juventus
15
Higuain
Napoli
13
Menez
Milan
13
Dybala
Palermo
12
Toni
Hellas Verona
11
Di Natale
Udinese
10
Classifica Squadre 26/a Giornata 2014/15
Juventus
61
Roma
50
Lazio
46
Napoli
46
Fiorentina
42
Sampdoria
42
Genoa
37
Torino
36
Inter
36
Milan
35
Palermo
35
Udinese
31
Sassuolo
29
Empoli
29
Hellas Verona
29
Chievo
26
Atalanta
24
Cagliari
20
Cesena
20
Parma (-1)
11
Schedina Concorso N°19 del 7 marzo 2015 Schedina Concorso N°20 del 8 marzo 2015
Sampdoria-Cagliari
1
Chievo-Roma
X
Milan-Hellas Verona
X
Empoli-Genoa
X
Catania-Spezia
X
Udinese-Torino
1
Crotone-Trapani
1
Napoli-Inter
X
Latina-Carpi
2
Arezzo-Pavia
X
Livorno-Ternana
1
Giana E.-Pro Patria
2
Modena-Frosinone
1
Pordenone-Alessandria
2
Perugia-Virtus Lanciano
X
Ascoli Picchio-Lucchese
1
Pescara-Vicenza
X
Lupa Roma-Reggina
1
Pro Vercelli-Brescia
X
Albinoleffe-Renate
X
Varese-Bologna
2
Mantova-Torres
1
Avellino-Bari
1
Pontedera-Gubbio
2
Sudtirol-Real Vicenza
X
S.P.A.L. 2013-Prato
X
Santarcangelo-Savona
1
Vigor Lamezia-Messina
1
Quote dei vincitori concorso N°19 Quote dei vincitori concorso N°20
La categoria per il "9" vince 2.522 € La categoria per il "9" vince 4.464 €
La categoria "12" vince 111 € La categoria "12" vince 456 €
La categoria "13" vince 2.103 € La categoria "13" vince 9.049 €
Il "14" incassa - € Il "14" incassa - €

Prova la Scommessa Multipla
Più partite indovini e maggiore sarà la tua vincita.
Prova subito la Bonus Multipla di William Hill

Risultati ultima Giornata di Serie A 17/18

Spal-Roma
0-3
Sassuolo-Fiorentina
1-0
Milan-Benevento
0-1
Cagliari-Bologna
0-0
Atalanta-Torino
2-1
Chievo-Inter
1-2
Lazio-Sampdoria
4-0
Udinese-Crotone
1-2
Juventus-Napoli
0-1
Genoa-Hellas
-
Classifica Serie A 2017/18
Juventus
85
Napoli
84
Lazio
67
Roma
67
Inter
66
Atalanta
55
Milan
54
Fiorentina
51
Sampdoria
51
Torino
47
Bologna
39
Genoa
38
Sassuolo
37
Udinese
33
Cagliari
33
Chievo
31
Crotone
31
Spal
29
Hellas Verona
25
Benevento
17

Storico del Calcio Italiano
Albo d'Oro Serie A
Allegri del quarto scudetto
Abbattuto il muro dei 100 punti
La Juventus concede il Bis
Serie A 2011-12 alla Juventus
Milan Campione 2010/11
Inter Campionato 2009/10
Inter Stagione 2008/09
Inter 2007/08 + Serie B
Inter 2005/06 + Mondiali

Agenzia Snai
Scommetti fuori dagli schemi con Snai.
Riscuoti subito 5 euro in regalo

Toto-Calcio.net: tutti i marchi citati o pubblicizzati appartengono ai legittimi proprietari del Copyright. E' vietata la riproduzione anche parziale.
ATTENZIONE: GIOCO VIETATO AI MINORI - L'ABUSO PUO' CREARE DIPENDENZA
Invito a leggere le probabilità di vincita sul sito www.aams.it e l'Informativa EU Cookie